martedì 25 maggio 2010

Nuove esplorazioni nei Lepini

Continuano le esplorazioni all'Ouso dell'Erdigheta, nei monti Lepini, in provincia di Roma. Nei tre giorni tra sabato e lunedi, Paolo Turrini, Luca Grillandi e Andrea Benassi hanno esplorato un nuovo tratto del Ramo Matrix. La grotta è sicuramente tra le più impegnative del lazio, non tanto per la profondita di circa -350, quanto per la particolare morfologia, costituita da lunghi meandri particolarmente difficili da percorrere, obbligando a punte che ormai superano le 24 ore, di cui 12 solo per il ritorno dal fondo. Il passaggio di uno pseudo sifone con annesso bagno complica ulteriormente le cose. Naturalmente la grotta continua sempre su meandro su ulteriore pozzo. Adesso il problema sarà trovare il modo di allestire un campo interno comodo e proseguire sempre alla ricerca del mitico collettore di Pian della Faggeta.
Per altre brandelli della lunga storia esplorative dall'Erdigheta

Nessun commento:

Posta un commento