martedì 18 maggio 2010

Ritorno in Montenegro

Visti i buoni risultati dello scorso anno, e l'enorme potenziale ancora inesplorato, è in avanzata fase di organizzazione una seconda spedizione nelle Prokletjie Montenegrine. Un nuova orda di speleo-liberi si accamperà quest'estate tra le cime ancora innevate delle bellissime alpi albanesi. Questa volta però vedremo di essere preparati ad ogni scoperta, visto che il potenziale verticale supera il chilometro, anche le corde vedranno di essere commisurate... tanto ci sono i muli del nostro amico pastore.

Nessun commento:

Posta un commento