mercoledì 13 giugno 2012

Gua Sapalewa

Notizie da Seram, dopo venti giorni di foresta siamo tornati in posti connessi con il resto del mondo con buone notizie. Nelle foreste del nord ovest dell isola abbiamo trovato qualcosa che assomiglia a uno
dei fiumi sotterranei piu grandi esistenti, almeno a noi non e venuto in mente nulla di piu grande. Nella stagione di secca, il Sapalewa portava sottoterra qualcosa tra i 50 e gli 80 metri cubi al secondo, raccolti in un bacino a monte di circa 250 km quadrati. Tutta questa simpatica acqua entra rombando in un portale di circa 100 metri d altezza per 50 di larghezza. Una forra enorme, in cui il fiume scorre sul fondo largo un ventina di metri con una violenza bestiale. Siamo andati anche dall-altra parte dove esce, e qui siamo entrati per circa mezzo chilometro, sfruttando una vasta sala cengia asciutta fino ad una cascata che assomiglia alle cateratte del Nilo. In giro per la montagna abbiamo trovato alcuni ingressi alti da collegare sempre di dimensioni equatoriali. Conoscendo i fiumi sotterranei del Nam Hin Boun e dello Xe Bang Fai in Laos, che sono grossi, posso dire che questo e molto piu grosso per volume d acqua...  A presto le prime foto.

Andrea e Guido da Seram - Maluku

Nessun commento:

Posta un commento