sabato 29 agosto 2015

Sui sentieri di Ulateima...


Ulateima è la montagna madre, il luogo sacro di Wele Telu Batai, ieri confederazione dei tre fiumi, oggi provincia di west seram. Da Ulateima sgorgano i grandi fiumi e discendono gli antenati dell'umanità. Su Ulateima, luogo invisibile e nascosto, cresce il Nunusaku, l'enorme albero di Banian che abbraccia e unisce l'intera umanita, Le sue radici affondano nella terra mentre le fronde raggiungono il cielo.  Da Ulateima nasce il Sapalewa, l'Hanoea e gli altri grandi fiumi che viaggiano tra il cielo e la terra.






Il ruggito del Sapalewa

Gua Way Hanoea sospesi tra cielo e terra


1 commento: